il network

Martedì 04 Agosto 2020

Altre notizie da questa sezione


BORDOLANO

Tragico scontro sulla Quinzanese, muore ragazza di 14 anni

La giovanissima era in Vespa con il cugino 18 enne di Cignone quando sono stati tamponati violentemente da una Fiat Punto

Tragico scontro sulla Quinzanese, muore ragazza di 15 anni

BORDOLANO (9 luglio 2020) - Tragico incidente stradale poco dopo le 21 sulla Quinzanese, all'imbocco di Bordolano. Due ragazzi, un giovane 18 enne di Cignone e la cugina 14 enne di Bordolano, a bordo di una Vespa, sono stati tamponati violentemente da una Fiat Punto con a bordo due persone. La ragazza è morta sul colpo, mentre il cugino è stato trasportato con l'elisoccorso a Brescie e si trova in gravi condizioni. Illeso l'uomo di 33 anni alla guida della vettura. Sul posto, oltre all'eliambulanza, sono giunte tre ambulanze e un'auto medica. Dei rilievi si occupano gli uomini della Polstrada di Cremona che dovranno stabilire le cause del tremendo scontro.

Vani i tentativi di rianimare la ragazzina. Sul posto sono subito accorsi genitori e amici, increduli e disperati: «Non riusciamo neanche a parlare», hanno urlato disperati rivolgendosi al parroco di Corte de’ Cortesi, Cignone e Bordolano don Roberto Moroni, anche lui subito accorso sul luogo della tragedia. Gravissimo il cugino, un 18enne residente a Cignone e trasportato in codice rosso, quindi di massima urgenza, con l’eliambulanza a Brescia: entrambi stavano viaggiando a bordo di una vespa in direzione del centro abitato di Bordolano. Ancora da chiarire la dinamica anche se all’arrivo i soccorsi hanno una trovato i due giovani distesi a terra, la vespa sbalzata in avanti di decine di metri e sul lato destro della carreggiata una Fiat Punto, che stando a quanto filtrato sembrerebbe condotta da un 33enne, che ha terminato la sua corsa nel canale irriguo adiacente alla provinciale. Il parabrezza del veicolo quasi in frantumi fa presupporre che l’impatto sia stato violentissimo. Ma ogni valutazione sull’accaduto è ancora in corso e saranno poi i rilievi effettuati dai carabinieri a stabilire con precisione quanto successo.

© RIPRODUZIONE RISERVATA DI TESTI, FOTO E VIDEO

09 Luglio 2020