Cerca

Eventi

Tutti gli appuntamenti

Eventi

EMERGENZA SANITARIA

Coronavirus, le note di Lena dal tetto del Maggiore di Cremona

Alle 18 il suono di un violino si è diffuso in tutto il quartiere ospedaliero. Un omaggio al personale sanitario, ai pazienti dell’ospedale di Cremona e della provincia, e ai volontari di Samaritan's Purse

Daniele Duchi

Email:

dduchi@laprovinciacr.it

16 Aprile 2020 - 19:50

Coronavirus, le note di Lena dal tetto del Maggiore di Cremona

CREMONA (16 aprile 2020) - Nel tardo pomeriggio di oggi, si è tenuta la seconda parte dell’Audizione a Cremona, questa volta dal luogo simbolo della lotta al Covid-19, l’Ospedale Maggiore di Cremona. Alle 18 il suono di un violino, proveniente dal tetto dell’ospedale, si è diffuso in tutto il quartiere ospedaliero grazie a Lena Yokoyama, violinista del Museo del Violino, che ha suonato quattro brani: "Gabriel's Oboe" from "Mission" Ennio Morricone; "Love Theme" from "Nuovo Cinema Paradiso" Ennio & Andrea Morricone; ”Schindler's list” - John Williams; ”Il Canto degli Italiani”, Inno d'italia - Goffredo Mameli, Michele Novaro.
L'audizione ha voluto essere un omaggio al personale sanitario, ai pazienti dell’ospedale di Cremona e della provincia e ai volontari di Samaritan's Purse che stanno combattendo strenuamente contro il Covid-19.
L’obiettivo di questa seconda “audizione a Cremona”, oltre al ricordo delle vittime di questa battaglia, è la continua sensibilizzazione circa la situazione critica che il nostro reparto di Sanità provinciale sta vivendo, infatti, attraverso la diffusione del video dell’audizione sui canali ufficiali di Pro Cremona, verrà rilanciata la raccolta fondi a favore di “Uniti per la Provincia di Cremona”, associazione che ha l’obiettivo di sostenere economicamente gli ospedali di Cremona, Crema e Casalmaggiore e le
strutture socio-sanitarie in questo difficile periodo. Questa “Audizione a Cremona” è stata organizzata da Pro Cremona ed è stata resa possibile grazie alla preziosa collaborazione dell’ASST di Cremona, dell’associazione “Uniti per la provincia di
Cremona”, del Comune di Cremona, del Museo del Violino e di Acid Studio s.r.l..
Ricordiamo che per donare all’associazione “Uniti per la provincia di Cremona” è sufficiente effettuare un bonifico di un importo a vostra scelta al seguente IBAN: IT13Z0845411404000000231085.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 400