il network

Giovedì 02 Aprile 2020

Altre notizie da questa sezione

Blog


EMERGENZA SANITARIA

Coronavirus: bar lombardi riaperti anche dopo le 18

Apertura da oggi, il servizio dovrà essere gestito solo al tavolo dal personale e non direttamente al bancone

Coronavirus: bar lombardi riaperti anche dopo le 18

Clienti ai tavoli di un bar in foto di repertorio

MILANO (26 febbraio 2020) - Da oggi i bar di Milano e della Lombardia potranno restare aperti anche dopo le 18. Per evitare assembramenti, il servizio bar dovrà essere gestito solo al tavolo dal personale e non direttamente al bancone. «I bar e/o pub che prevedono la somministrazione assistita di alimenti e bevande - si legge sul sito della Regione - non sono soggetti a restrizioni e pertanto possono rimanere aperti come previsto per i ristoranti, purché sia rispettato il vincolo del numero massimo di coperti previsto dall’esercizio».

© RIPRODUZIONE RISERVATA DI TESTI, FOTO E VIDEO

26 Febbraio 2020

Commenti all'articolo

  • roberto

    2020/02/26 - 18:27

    Già gli italiani sono restii a seguire le regole, se poi le regole sono stupide saranno ancora più inosservate. 2gg dopo la serrata obbligatoria dei bar, si riaprono (cosa è cambiato, boh!) con l'avvertenza di non avvicinarsi al banco: ci mettiamo un vigile che ti fa la multa o il filo spinato elettrificato intorno tipo Auschwitz? Qualcun si rende conto di essere ridicolo?

    Rispondi

  • Teo

    2020/02/26 - 15:14

    A nome di tutti gli alcolizzati italiani come me, Angy, Eli e soprattutto Cla, voglio ringraziare La Provincia per averci fatto rivedere la luce in fondo al tunnel.

    Rispondi