il network

Domenica 05 Aprile 2020

Altre notizie da questa sezione

Blog


EMERGENZA SANITARIA

Coronavirus, secondo caso accertato a Pizzighettone

Si tratta di un anziano (over 75) e sono già stati avviati i controlli sui suoi contatti diretti. Il sindaco Moggi: monitoriamo la situazione

Coronavirus, secondo caso accertato a Pizzighettone

PIZZIGHETTONE (23 febbraio 2020) - Secondo caso accertato di Coronavirus nel territorio di Pizzighettone. Si tratta di un anziano (over 75) e sono già stati avviati i controlli sui suoi contatti diretti. Il primo caso, di ieri, è un 58enne ricoverato a Cremona e le cui condizioni non sarebbero gravi. Il sindaco Luca Moggi ha provveduto ad emettere un comunicato rivolto alla cittadinanza con le ultime indicazioni relative all'emergenza, sottolineando anche che in mattinata ha riunito un gruppo di lavoro per fare riflessioni operative e per monitorare la situazione. Oggi parteciperà inoltre alla conferenza stampa in prefettura. «Anche il nostro Comune è pronto a recepire prontamente le indicazioni che ci perverranno da Regione Lombardia, prefettura, Ats Valpadana e da tutte le autorità competenti».

Ordinanza del sindaco Moggi

© RIPRODUZIONE RISERVATA DI TESTI, FOTO E VIDEO

23 Febbraio 2020