Cerca

Eventi

Tutti gli appuntamenti

Eventi

CREMONA

Ex Piacenza, rischio incendio

Segnalazione dei carabinieri a pompieri, Arpa e Asl: al vaglio degli inquirenti la posizione di quattro persone

Francesco Pavesi

Email:

fpavesi@cremonaonline.it

14 Novembre 2014 - 10:23

Ex Piacenza, rischio incendio

I sigilli alla Piacenza Rimorchi

CREMONA - Rischio incendio nell’area dell’ex Piacenza di via Milano. La situazione, potenzialmente esplosiva, e non soltanto dal punto di vista dei rifiuti speciali scovati in quella porzione di città, è stata oggetto, nelle scorse ore delle informative inviate dai carabinieri del Nucleo operativo ecologico (Noe) a vigili del fuoco e vertici di Arpa e Asl. I pericoli che qualcosa posa andare storto sono elevati. Di pari passo procedono le indagini, che puntano a delinerare i responsabili dello scenario portato alla luce nei giorni scorsi. Al vaglio ci sono le posizioni di quattro persone: immobiliaristi e responsabili di una ditta. Queste le novità delle ultime ore in merito all’area di 30mila metri quadrati sottoposta a sequestro preventivo.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA DI TESTI E FOTO

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 400