Cerca

Eventi

Tutti gli appuntamenti

Eventi

CREMA

Bimbi rubano i vestiti della Caritas

Si intrufolano nei cassonetti spesso 'aiutati' dai genitori

maria grazia teschi

Email:

mteschi@laprovinciacr.it

08 Agosto 2014 - 16:35

Bimbi rubano i vestiti della Caritas

Un bimbo si introduce in un cassonetto sotto gli occhi di una donna

CREMA - E’ un fenomeno preoccupante e in crescita, come testimoniano le ultime segnalazioni dei nostri lettori che si lamentano per il degrado e gli abiti che vengono abbandonati ovunque. Sono in aumento i casi di chi si espone a rischi introducendosi nei cassonetti per la raccolta dei vestiti usati. Fa poca differenza che i contenitori siano della Caritas o di altre associazioni. Spesso ad agire sono donne che a volte sfruttano dei bambini. Questi ultimi, più piccoli e dunque facilitati nell’operazione, vengono imprudentemente spinti all’interno dei cassonetti. Si tratta di persone di etnia straniera, ma anche di italiani, secondo le testimonianze di chi li ha visti e fotografati negli ultimi giorni. Ciò accade sia nei cassonetti che si trovano in centro, come quello della Caritas diocesana di via Gramsci, a due passi dal mercato coperto, che in quelli dei quartieri.
 LEGGI DI PIU' SUL QUOTIDANO LA PROVINCIA DI SABATO 9 AGOSTO 2014
Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 400