Cerca

Eventi

Tutti gli appuntamenti

Eventi

OFFANENGO

Dieci alberi rubati, 20enne denunciato per ricettazione

Le piante - gelsi e carpini - erano sparite dalla Coim tra il 13 ed il 16 marzo

Riccardo Maruti

Email:

rmaruti@laprovinciacr.it

11 Aprile 2021 - 09:54

Dieci alberi rubati, 20enne denunciato per ricettazione

ROMANENGO (11 aprile 2021) - I carabinieri della Stazione di Romanengo, al termine di un’attività di indagine, hanno deferito in stato di libertà alla Procura della Repubblica di Cremona un giovane residente ad Offanengo, classe 1991, separato, allevatore, pregiudicato, per il reato di ricettazione.

I militari, dopo una serie di accertamenti, nella cascina dove riside il 20enne hanno rinvenuto 3 alberi di gelso e 7 alberi “carpinus pyramidali” che tra il 13 ed il 16 marzo erano stati rubati dalla Coim di Offanengo.

La refurtiva, del valore stimato di circa 3.000 euro, è stata posta sotto sequestro ma lasciata nel campo, in quanto gli alberi erano perfettamente piantumati ed in fase di fioritura.

© RIPRODUZIONE RISERVATA DI TESTI, VIDEO E FOTO

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 400