Cerca

Eventi

Tutti gli appuntamenti

Eventi

CREMA

Street Art: al via l’operazione pulizia contro i vandali dello spry

Intervento nel sottopasso della Gronda, poi il muro del Marazzi per arrivare alla «galleria» dell’ospedale

Cinzia Franciò

Email:

cfrancio@laprovinciacr.it

30 Marzo 2021 - 07:10

Street Art: al via l’operazione pulizia contro i vandali dello spry

CREMA (30 marzo 2021) - Una task force di giovani di talento artistico per restituire decoro ad alcune zone della città, deturpate da anni di vandalismi e in stato di semi abbandono. Un lavoro di pulizia e di realizzazioni di murales cominciato nei giorni scorsi dal sottopasso ciclo pedonale della Gronda nord. Il tunnel collega la zona nord est della città con il centro commerciale Gran rondò e i quartieri di Ombriano e dei Sabbioni e come tale è utilizzato ogni giorno da centinaia di persone. Da alcuni mesi era stato preso di mira dagli incivili, con pareti deturpate da scritte di dubbio gusto. «Altro obiettivo – spiega l’assessore ai Lavori pubblici Fabio Bergamaschi – è rimettere in ordine il muro esterno del laboratorio dell’istituto Marazzi. Per raggiungere il risultato sull’edificio di via Inzoli ci stiamo confrontando con la Provincia, proprietaria della struttura, oltre che con la scuola stessa e un gruppo di artisti cremaschi. Vorremmo realizzare l’intervento entro la primavera».

Altro luogo simbolo del degrado cittadino è il sottopasso pedonale che da via Matilde di Canossa porta il Largo Ugo Dossena, davanti all’ospedale Maggiore.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 400