Cerca

Eventi

Tutti gli appuntamenti

Eventi

AGNADELLO

Auto fugge all’alt dei carabinieri, dopo l’inseguimento tre denunciati

Tutti giovani di origine sudamericana. A bordo sono stati trovati oggetti atti allo scasso: cacciaviti, torce elettriche e vario materiale

Daniele Duchi

Email:

dduchi@laprovinciacr.it

11 Febbraio 2021 - 10:47

Auto fugge all’alt dei carabinieri, dopo l’inseguimento tre denunciati

AGNADELLO (11 febbraio 2021) - I carabinieri del Nucleo Radiomobile della Compagnia di Crema hanno denunciato tre giovani di origine sudamericana: un 20enne, nato in Paraguay, residente in provincia di Monza; un 21enne, nato a Cuba, clandestino sul territorio nazionale, pregiudicato domiciliato a Milano; un 21enne, nato in Argentina, residente a Milano, pregiudicato. A bordo di un'auto, non si sono fermati all'alt dei militari, e ne è seguito un lungo inseguimento che da Agnadello si è protratto per diversi comuni al confine con la bergamasca ed il milanese, per concludersi infine a Cassano d’Adda. A bordo sono stati trovati oggetti atti allo scasso (cacciaviti, torce elettriche e vario materiale). I carabinieri, dopo aver identificato gli occupanti, hanno accertato che il conducente era sprovvisto di patente di guida perché mai conseguita, che l'autovettura non era coperta da assicurazione obbligatoria. Inoltre, il 21enne cubano era destinatario di un ordine di espulsione emesso dalla Questura di Milano.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 400