Cerca

Eventi

Tutti gli appuntamenti

Eventi

CREMA

Vicenda lampioni: guai a intermittenza

Sistemate dopo 48 ore di buio le luci sul cavalcavia per S. Michele. Altre noie in città

Cinzia Franciò

Email:

cfrancio@laprovinciacr.it

25 Gennaio 2021 - 09:17

Vicenda lampioni: guai a intermittenza

CREMA (25 gennaio 2021) - Prima il cavalcavia che dall’ospedale Maggiore e da via Macallè porta alla frazione di San Michele di Ripalta Cremasca, poi via IV Novembre, nel cuore della città. Negli ultimi giorni si sono susseguiti una serie di problemi all’illuminazione pubblica, segnalati da diversi cittadini. Nel caso del ponte sulla tangenziale cittadina, era già successo in passato, anche di recente. Il guasto che provoca lo spegnimento di diversi lampioni, con il cavalcavia e l’incrocio successivo che restano al buio, aumenta ovviamente i pericoli per la circolazione. Nell’ultimo caso, in un paio di giorni è stato risolto, dopo l’intervento dei tecnici incaricati dalla Provincia, ente proprietario della tangenziale e anche del ponte. Sabato sera la luce era già tornata. Sia i residenti di San Michele, sia coloro che utilizzano questa strada per uscire da Crema, sono preoccupati dalla frequenza di queste interruzioni. Forse il maltempo ha contribuito all’ennesimo black out. Il dubbio, però, è che il problema possa essere di tipo strutturale. 

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 400