Cerca

Eventi

Tutti gli appuntamenti

Eventi

CREMA

Nasce la super Polizia locale per sorvegliare il Cremasco

Undici Comuni hanno già aderito alla proposta di Offanengo, altri 2 in arrivo: un vigile ogni 1.500 abitanti

Cinzia Franciò

Email:

cfrancio@laprovinciacr.it

09 Gennaio 2021 - 07:22

Nasce la super Polizia locale per sorvegliare il Cremasco

CREMA (9 gennaio 2021) - Verso una superpolizia locale del Cremasco. Il primo passo è stato mosso di recente, con la firma della nuova convenzione per la gestione associata del servizio, che sarà valida sino al 31 dicembre 2026. Rispetto alla precedente, il numero di Comuni aderenti sale da 9 a 11. E a breve potrebbero aggiungersi altri due centri, Pianengo e Sergnano, con i quali è in corso una sperimentazione. La conferenza dei sindaci ha infatti espresso parere favorevole all’aggregazione anche di Montodine e di Fiesco. Questi ultimi vanno ad aggiungersi a quelli già presenti di Offanengo, Ricengo, Izano, Salvirola, Trigolo, Madignano, Ripalta Cremasca, Ripalta Guerina e Ripalta Arpina. La legge prevede espressamente l’obbligo, per i Comuni con popolazione fino a 5 mila abitanti, di esercitare le funzioni di Polizia locale e amministrativa in forma associata, attraverso convenzioni o unioni. Lo scopo è di aumentare il grado di efficienza, efficacia ed economicità e di assicurare più alti livelli di sicurezza urbana sul territorio. Il servizio nel Cremasco, come detto, comprende ora 11 Comuni con 8 operatori e costa 414 mila euro l’anno. Il rapporto tra il numero di agenti e la popolazione è di uno ogni 1.500 abitanti.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 400