Cerca

Eventi

Tutti gli appuntamenti

Eventi

VAIANO CREMASCO

Batteria scarica, lo scuolabus finisce ko

A piedi 24 alunni: pezzo sostituito e servizio regolare per il rientro pomeridiano

Cinzia Franciò

Email:

cfrancio@laprovinciacr.it

06 Ottobre 2020 - 08:03

Batteria scarica, lo scuolabus finisce ko

VAIANO CREMASCO (5 ottobre 2020) - L’autista sale a bordo, gira la chiave dell’accensione, ma lo scuolabus non parte. Colpa della batteria, finita ko durante il weekend. Risultato, non avendo il Comune un secondo pulmino di riserva, ieri mattina i 24 alunni delle elementari, che abitualmente usufruiscono del servizio di trasporto, sono rimasti a piedi. «Ci scusiamo per il disagio – spiega il sindaco Paolo Molaschi –: giocoforza abbiamo avvisato i genitori del guasto occorso al pulmino con poco anticipo. Purtroppo il mezzo è datato, avrà una quindicina d’anni, e non abbiamo i fondi per sostituirlo». Già nel pomeriggio la batteria era stata cambiata, dunque all’uscita gli alunni hanno trovato lo scuolabus ad attenderli. Un servizio, quello vaianese, che è ripartito con l’inizio dell’anno scolastico senza lasciare indietro nessuno. 

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 400