Cerca

Eventi

Tutti gli appuntamenti

Eventi

CREMA. MAXI ESERCITAZIONE

Protezione civile sul Serio. «Ci prepariamo alla piena»

Il gruppo Lo Sparviere di Crema ha portato i 20 nuovi volontari a fare esperienza. Utilizzo delle idrovore, delle motopompe e posizionamento dei sacchetti di sabbia

foto: Marinoni

Email:

dduchi@laprovinciacr.it

03 Ottobre 2020 - 13:17

Protezione civile sul Serio. «Ci prepariamo alla piena»

CREMA (3 ottobre 2020) - La prima uscita per i venti nuovi volontari del gruppo di protezione civile comunale Lo Sparviere. L’esercitazione è stata organizzata nei giorni scorsi lungo il fiume Serio. Un modo per mettere in pratica quanto appreso a livello teorico, guidati dal responsabile dell’associazione Giovanni Mussi e coordinati da Giuseppe Papa. Un lavoro volto a perfezionare le tecniche di contrasto al rischio di piena del corso d’acqua che attraversa da nord a sud il Cremasco, passando nel cuore della città. «Abbiamo messo insieme le ore di teoria per la prevenzione di alluvioni e allagamenti – ha sottolineato Giuseppe Papa –: è importante che i ragazzi abbiamo messo in pratica e dunque interiorizzato la teoria». Per poter operare i volontari hanno innanzitutto attivato la torre faro, grazie all’utilizzo di un generatore. Poi è cominciata la seconda parte dell’esercitazione concentrata sul posizionamento dell’autopompa, seguito da una squadra.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 400