Cerca

Eventi

Tutti gli appuntamenti

Eventi

BAGNOLO CREMASCO

Getta in strada il salotto di casa, ma i carabinieri riconoscono il divano

I militari hanno rintracciato il responsabile e hanno disposto, sotto il loro controllo, che i rifiuti fossero conferiti alla piazzola ecologica

Francesco Pavesi

Email:

fpavesi@cremonaonline.it

13 Agosto 2020 - 07:45

Getta in strada il salotto di casa, ma i carabinieri riconoscono il divano

BAGNOLO CREMASCO (13 agosto 2020) - Abbandona rifiuti più che ingombranti, tra cui diversi mobili. Il tutto, nel pieno centro del paese, a Bagnolo Cremasco. Ma è proprio la scelta del materiale di cui sbarazzarsi che lo tradisce e consente ai carabinieri di risalire al responsabile. È stato individuato nei giorni scorsi, per un puro caso, il residente che ha scelto di utilizzare una delle vie del centro storico come discarica a cielo aperto. E non con l’ausilio delle telecamere, o perché colto in flagrante. Ma grazie allo spirito di osservazione dei carabinieri locali. Di passaggio con nella via dell’abbandono, hanno prima notato l’accumulo di rifiuti ingombranti. E poi ricollegato divano e altri mobili a una serie di arredi visti qualche giorno prima, nell’abitazione di una famiglia di origini straniere residente in paese, nella quale avevano condotto un’ispezione, per motivi igienico-sanitari. I militari hanno quindi rintracciato rapidamente il responsabile del gesto e hanno disposto, sotto il loro controllo, che i rifiuti fossero conferiti nell’immediato alla piazzola ecologica di Bagnolo.

© RIPRODUZIONE RISERVATA DI TESTI, VIDEO E FOTO

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 400