Cerca

Eventi

Tutti gli appuntamenti

Eventi

CREMA. VIABILITA'

«Nuovi dossi oltre alla rotonda. E da settembre sarà solo caos»

Il consigliere comunale Beretta preoccupato per la viabilità di San Bernardino: «Torneranno le code»

Daniele Duchi

Email:

dduchi@laprovinciacr.it

12 Giugno 2020 - 07:38

«Nuovi dossi oltre alla rotonda. E da settembre sarà solo caos»

CREMA (12 giugno 2020) - L’incubo delle code, che tra le 8 e le 30,30 delle mattinate del periodo scolastico paralizzano via Brescia, con ripercussioni anche sull’inquinamento, torna a serpeggiare tra i residenti. E non solo per il rientro in classe, atteso dopo l’estate, quanto per le ulteriori modifiche alla viabilità del quartiere, in corrispondenza del ponte che scavalca il fiume Serio. A puntare il dito contro la nuova rotatoria, realizzata all’incrocio tra le vie Cadorna e Cremona, era stato il consigliere comunale e già assessore ai Lavori pubblici Simone Beretta. E l’aveva fatto prima del lockdown, quando gli ingorghi si susseguivano. Ora lo stesso esponente del gruppo di Forza Italia, residente giusto a San Bernardino, teme che la situazione, con la ripresa delle lezioni dopo l’estate, venga ulteriormente aggravata dalla presenza dei nuovi dossi, posti all’imbocco e all’uscita del ponte che, per il momento, resta a senso unico in ingresso al centro, in attesa dei portali in metallo per impedire il transito ai mezzi pesanti. 

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 400