Cerca

Eventi

Tutti gli appuntamenti

Eventi

BAGNOLO CREMASCO

Pro Salvini con fascia tricolore, esposto su Aiolfi

Nave Gregoretti, la minoranza: «Uso improprio del simbolo». Il sindaco: «Sostegno per quanto fece da ministro dell’Interno»

Cinzia Franciò

Email:

cfrancio@laprovinciacr.it

19 Febbraio 2020 - 08:52

Pro Salvini con fascia tricolore, esposto su Aiolfi

BAGNOLO (19 febbraio 2020) - Il sindaco Paolo Aiolfi finisce nel mirino della minoranza di Progetto, per aver postato sulla propria pagina personale di Facebook la sua adesione alla campagna nazionale #IOSTOCONSALVINI, facendosi fotografare in fascia tricolore. «Invieremo un esposto alla prefettura per chiarire l’accaduto — annunciano dall’opposizione — nell’intento di evitare in futuro l’uso improprio di un simbolo che rappresenta le istituzioni (la fascia, Ndr)». Il primo cittadino non si scompone e replica: «Sono stato eletto alla guida di una lista civica a forte impronta leghista, io stesso sono un militante del Carroccio. Perché non dovrei indossare la fascia nel mio intervento a favore di Salvini? Sarebbe inutile ipocrisia, visto che tutti i bagnolesi sanno bene qual è la mia posizione politica e per questo molti di loro mi hanno votato. Ho fatto questa scelta a sostegno di un ex ministro dell’Interno e non del segretario della Lega, che ritengo venga messo ingiustamente sotto processo. Ero d’accordo con la sua linea di fermare gli sbarchi un anno fa, non vedo perché non dovrei esserlo ancora oggi». Il caso in questione è quello della nave Gregoretti della marina militare, tenuta quattro giorni in mare nel luglio scorso, quando Matteo Salvini era ministro dell’Interno. A bordo 131 migranti, sbarcati poi al porto siciliano di Augusta. Il tribunale dei ministri di Catania contesta a Salvini il sequestro di persona. Nei giorni scorsi il parlamento ha dato il via libera alla richiesta di autorizzazione a procedere nei confronti del segretario nazionale della Lega, che dovrà dunque subire un processo.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • themitch

    20 Febbraio 2020 - 06:04

    Nell'Italia del governo abusivo chi incendia un bus pieno di studenti se la può cavare ma se dichiari appoggio a #Salvini sei un terrorista!

    Report

    Rispondi

  • lakota65

    19 Febbraio 2020 - 15:51

    "Un bel tacer non fu mai scritto".... Molte volte, sarebbe opportuno tenere per se stessi le proprie opinioni e sopratutto rispettare qualsiasi decisione od azione fatta da altri, specialmente se questi non ha recato danni ad altre persone. Non credo interessi a molti se una persona possa essere o meno rappresentata da un Sindaco. Cordialmente.

    Report

    Rispondi

  • annacarra86

    19 Febbraio 2020 - 09:09

    Se lo sostieni per quando era Ministro, aimè il peggiore che abbiamo avuto, fallo da cittadino, senza fascia che non sei rappresentativo dei cittadini, almeno non di me.

    Report

    Rispondi