Cerca

Eventi

Tutti gli appuntamenti

Eventi

CREMA

L'ultimo saluto a Maurizio Noci

Si è spento all'età di 82 anni. Per tutti era il Senatore, «punto di riferimento» per tanti

Foto: Marinoni

Email:

cfrancio@laprovinciacr.it

24 Dicembre 2019 - 16:21

L'ultimo saluto a Maurizio Noci

[GUARDA IL VIDEO]

CREMA (24 dicembre 2019) - Si sono tenuti oggi pomeriggio i funerali civili di Maurizio Noci, spentosi a 82 anni nel suo appartamento di via Capergnanica. La commemorazione è stata affidata, oltre che al sindaco di Crema Stefania Bonaldi, all’ex sindaco di Madignano e storico socialista Virginio Venturelli.

Per tutti era il Senatore. Ha rappresentato molto di più di un cremasco approdato ai banchi di palazzo Madama. «Un punto di riferimento» lo definiscono i tanti, che si sono imbattuti nella sua figura di uomo schietto, lungo le strade della politica. E non solo quella locale.

Socialista storico, dopo aver guidato la città fra il 1975 e il ‘79, sindaco di una maggioranza Psi-Pri-Pci in costante fibrillazione e che vedeva nel suo carisma il vero collante, si affacciò sul palcoscenico nazionale prima come deputato e quindi da senatore. Alla Camera rimarrà fino al 1985, ricoprendo anche il ruolo di vicepresidente della strategica, quanto ambita, Commissione di vigilanza Rai. In Senato venne eletto per due legislature ed entrò nell’ultimo governo di pentapartito di Giulio Andreotti: l’esperienza conclusa nel giugno del 1992, nella quale ebbe l’incarico di sottosegretario all’Agricoltura.

Al suo fianco la moglie Manuela Pedrini, sposata dopo essere rimasto vedovo. A lei e al figlio Mario, la Comunità socialista cremasca, in una nota, ha voluto esprimere la propria vicinanza, definendo Maurizio «un uomo raro, disposto a ricominciare ogni volta per la ricostruzione dell’unità del partito».

© RIPRODUZIONE RISERVATA DI TESTI, FOTO E VIDEO

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 400