Cerca

Eventi

Tutti gli appuntamenti

Eventi

CREMA

Pugni in faccia, 3 in ospedale

In largo Partigiani d’Italia si affrontano stranieri di origine africana: denunciati

Cinzia Franciò

Email:

cfrancio@laprovinciacr.it

15 Dicembre 2019 - 19:06

Pugni in faccia, 3 in ospedale

Un'auto della polizia (foto di repertorio)

CREMA (15 dicembre 2019) - Una rissa con pugni e calci e tre stranieri di origine africana, di cui due hanno 21 e 23 anni e il terzo 35, finiti in ospedale con contusioni, escoriazioni e tagli. C’è voluto l’intervento dei poliziotti, con l’appoggio dei carabinieri, per riportare la calma. La scazzottata è scoppiata ieri sera poco prima delle 20 in largo Partigiani d’Italia. I tre sono stati denunciati per rissa: diverse persone, che in quei minuti passavano lungo il piazzale, hanno notato cosa stava accadendo. Una scena violenta con urla e schiamazzi. Ancora da chiarire i motivi che l’hanno originata. In corso le indagini del commissariato.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 400