Cerca

Eventi

Tutti gli appuntamenti

Eventi

PROGETTO INTERNAZIONALE

Studenti cremaschi e colleghi polacchi uniti per l'ambiente

Una settimana di studio su come affrontare l'emergenza clima. Fianco a fianco allievi dello scientifico Da Vinci e ragazzi di Grudziᶏdz

Daniele Duchi

Email:

dduchi@laprovinciacr.it

13 Dicembre 2019 - 08:26

Studenti cremaschi e colleghi polacchi uniti per l'ambiente

CREMA (13 dicembre 2019) - Salvare l’ambiente e affrontare l’emergenza clima, unendo gli sforzi da un capo all’altro dell’Europa. Ci credono i ragazzi dello scientifico Da Vinci, protagonisti, fianco a fianco con i loro coetanei polacchi, di una settimana di studio e di confronto sui temi dell’inquinamento, della tutela della biodiversità e del risparmio energetico. «Abbiamo dato uno sguardo oltreconfine, grazie al lavoro della professoressa Camilla Cervi – racconta Tommaso Ferla, uno degli studenti – che ha coordinato il progetto». Nei giorni scorsi, gli studenti della V D dell’istituto di via Stazione, hanno ospitato i pari età provenienti dalla «Zespól Szkol Technicznych» di Grudziᶏdz, città situata nel Nord della Polonia. Una proposta, questa, facente parte del progetto denominato Environmental protection (protezione ambientale) – the challenge of modern Europe (la sfida dell’Europa moderna) cofinanziato dall’Ue: si tratta di un programma quinquennale svolto su scala continentale che ha come obiettivo quello di sviluppare l’interazione tra cittadini europei in ambito culturale.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 400