Cerca

Eventi

Tutti gli appuntamenti

Eventi

CREMA

Piscina, «Il Comune rompa il contratto»

Duro attacco del consigliere della Lega Agazzi che mostra i conti della gestione Sport Management

Cinzia Franciò

Email:

cfrancio@laprovinciacr.it

04 Dicembre 2019 - 20:08

Piscina, «Il Comune rompa il contratto»

CREMA (4 dicembre 2019) - «Altri 21 anni di gestione privata del centro natatorio come i quattro già trascorsi non si possono fare. Il Comune trovi il modo per uscire da questo contratto stipulato con Sport Management». Andrea Agazzi, capogruppo della Lega in consiglio comunale, non molla la presa. E lo fa con una conferenza stampa convocata oggi pomeriggio. Dopo la denuncia presentata un paio di mesi fa, torna alla carica dopo aver ricevuto parte della documentazione richiesta in merito ai conti economici e all’aspetto tecnico della piscina di via Indipendenza.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 400