Cerca

Eventi

Tutti gli appuntamenti

Eventi

CREMA

Bocciodromo, lavori per 850 mila euro: 15 imprese interessate

E' finita la lunga attesa: previsto l’ampliamento e la ristrutturazione dell’impianto sportivo comunale

Francesco Pavesi

Email:

fpavesi@cremonaonline.it

18 Novembre 2019 - 08:44

Bocciodromo, lavori per 850 mila euro: 15  imprese interessate

CREMA (18 novembre 2019) - Sono quindici le imprese che hanno partecipato alla manifestazione di interesse per la ristrutturazione e l’ampliamento del bocciodromo comunale di via Indipendenza. A comunicarlo e a fissare la tempistica per l’inizio dei lavori, dopo una lunga attesa, è Bruno Casarini, presidente del consorzio Bocce in Lombardia, che fino al 2040 gestirà l’impianto sportivo: «Abbiamo presentato al Comune una variante al progetto, che prevede la realizzazione di due campi coperti nell’area esterna con annessa zona bar. Appena l’ente pubblico che è proprietario del bocciodromo ci darà il via libera, siamo pronti a far partire la gara d’appalto. Da quel momento, entro 90 giorni verrà aperto il cantiere. Il finanziamento del Credito sportivo è già stato concesso. La cifra complessiva dell’intervento sarà di 850 mila euro». Dall’avvio dei lavori alla loro conclusione trascorrerà circa un anno.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 400