Cerca

Eventi

Tutti gli appuntamenti

Eventi

SONCINO

Castrum, appello al Comune: «Arrediamo la rocca»

La proposta di Maestri per attirare turisti: partiamo ricreando l’antica cucina della fortezza. Gallina possibilista ma frena: una scelta da valutare, deciderà la prossima amministrazione

Cinzia Franciò

Email:

cfrancio@laprovinciacr.it

14 Novembre 2019 - 09:27

Castrum, appello al Comune: «Arrediamo la rocca»

SONCINO (14 novembre 2019) - Le stanze del castello così come erano seicento anni fa: non è un sogno ma una proposta concreta di Castrum che rivolge l’appello al Comune, chiedendo l’autorizzazione per arredare la rocca sforzesca con ornamenti e dettagli rievocativi.Tutto strettamente fedele ai documenti storici e con la cura affidata a dei professionisti, la Confraternita del Dragone di Pandino. Il municipio non nega l’interesse ma rimanda la decisione: «Da tempo stiamo valutando la proposta ma abbiamo deciso di non procedere ora che siamo a fine mandato visto che si tratta di una scelta che chiama in campo diversi fattori – spiega il sindaco Gabriele Gallina –. Sia chiaro, non è un no, semplicemente credo che sia qualcosa su cui si dovrà esprimere la prossima amministrazione».

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 400