Cerca

Eventi

Tutti gli appuntamenti

Eventi

CARABINIERI DI CAMISANO

Picchia madre e sorelle: indagato 16enne

Maltrattamenti in famiglia, lesioni personali, tentata rapina e danneggiamento: il ragazzo è stato collocato in una comunità

Cinzia Franciò

Email:

cfrancio@laprovinciacr.it

05 Novembre 2019 - 15:03

Picchia madre e sorelle: indagato 16enne

Un'auto dei carabinieri

CAMISANO (5 novembre 2019) - Nel maggio scorso aveva denunciato presso il Comando Stazione Carabinieri di Camisano il proprio figlio 16enne per il reato di maltrattamenti in famiglia: la donna aveva dichiarato di essere stata picchiata e come lei le sorelle minorenni del ragazzo. Le indagini e gli accertamenti eseguite dai carabinieri - coordinati dalla Procura della Repubblica presso il Tribunale per i Minorenni di Brescia - hanno confermato le tesi accusatorie della madre e la pericolosità del minore, pertanto la stessa Procura ha emesso un’ordinanza di esecuzione per il collocamento del minore presso una comunità eseguita appunto dai militari di Camisano. Il 16enne è stato indagato dai carabinieri per maltrattamenti in famiglia, lesioni personali, tentata rapina e danneggiamento.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 400