Cerca

Eventi

Tutti gli appuntamenti

Eventi

PANDINO

Raccolta dei mozziconi, gettati in strada 20 mila in meno

Primo bilancio della campagna lanciata a maggio dai Cittadini attivi, con 18 raccoglitori distribuiti in negozi e bar. Il sindaco: «Il grazie è d’obbligo, l’iniziativa proseguirà sino a fine anno e vogliamo coinvolgere gli studenti»

Cinzia Franciò

Email:

cfrancio@laprovinciacr.it

10 Ottobre 2019 - 08:11

Raccolta dei mozziconi, gettati in strada 20 mila in meno

Il tavolo in municipio con il sindaco Bonaventi e i volontari del gruppo Cittadini attivi

PANDINO (10 ottobre 2019) - In cinque mesi oltre 20 mila mozziconi di sigaretta, una media di 4 mila ogni 30 giorni. Si tratta del bottino, se così si può definire, dell’iniziativa messa in campo dai Cittadini attivi per Pandino: lo scorso 4 maggio avevano coinvolto esercizi pubblici e commercianti di via Umberto I e non solo, posizionando all’ingresso dei negozi 18 raccoglitori dove i clienti possono buttare le sigarette dopo averle spente. Primo obiettivo, evidentemente raggiunto, evitare che i mozziconi finiscano a terra, inquinando e sporcando il paese. E nei giorni scorsi, i volontari hanno fatto il punto dell’iniziativa nell’ufficio del sindaco Piergiacomo Bonaventi

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 400