Cerca

Eventi

Tutti gli appuntamenti

Eventi

CREMA

In città ci sono 779 poveri

I dati forniti dalla Caritas riguardano le famiglie che si rivolgono ai centri d’ascolto diocesani e parrocchiali. In un anno distribuiti oltre settemila pacchi di sostegno, sabato 5 raccolta alimentari all’Ipercoop

Cinzia Franciò

Email:

cfrancio@laprovinciacr.it

04 Ottobre 2019 - 08:24

In città ci sono 779 poveri

CREMA (4 ottobre 2019) - Sono 570 gli indigenti che hanno necessità di costante aiuto e 209 le persone che ottengono sostegni saltuari, per garantire il proprio sostentamento o quello della famiglia, in città e sul territorio. Almeno, per quel che riguarda le persone sostenute dalla Caritas diocesana e dai centri parrocchiali. Numeri importanti, che ancora mettono in luce l’estrema difficoltà in cui versano molti nuclei famigliari, costretti a chiedere un sostegno. Profilo medio di chi può accedere a questo servizio: famiglie residenti nell’area della diocesi di Crema, al 50% italiane e al 50% straniere ma regolari e sul territorio da tempo. La Caritas, attraverso la referente del servizio alimentari di Caritas Crema Isabella Benelli, riferisce come la portata delle raccolte, lo scorso anno, abbia permesso di aiutare un gran numero di famiglie. Basti pensare che «sono stati distribuiti complessivamente 7.600 pacchi».

Domani al Gran Rondò, in via La Pira, dalle 8,30 alle 20,30, potranno essere portati prodotti di prima necessità, sia alimentari (riso, latte, carne in scatola, tonno in scatola e legumi in scatola, pelati e passata, olio, biscotti, cereali, dadi, sale, zucchero, caffè e tè) sia per l’igiene personale e la pulizia della casa (bagnoschiuma, shampoo, saponette, detersivo per lavatrice, piatti e multiuso casa, carta igienica, pannolini, salviettine).

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 400