Cerca

Eventi

Tutti gli appuntamenti

Eventi

CREMA

Parassiti, zecche alle medie Vailati: disinfestazioni

Colpa dei piccioni: stesso problema alla primaria di San Pietro. L’assessore: «Sono nel sottotetto, nessun rischio per gli allievi»

Daniele Duchi

Email:

dduchi@laprovinciacr.it

25 Settembre 2019 - 08:37

Parassiti, zecche alle medie Vailati: disinfestazioni

Le medie Vailati di Crema

CREMA (25 settembre 2019) - Disinfestazione urgente da zecche, ma anche da acari rossi e piccioni, alla scuola media Vailati (in particolare l’edificio dell’ex Folcioni di piazza Moro) e alla primaria di Borgo San Pietro. Nei giorni scorsi, a richiedere al Comune un intervento di bonifica era stato il dirigente scolastico Cristina Rabbaglio. La palla è dunque passata all’ufficio ecologia, che ha appena assegnato i lavori: «Se ne occuperà a breve una ditta specializzata – hanno fatto sapere ieri dal Comune –: gli interventi dovrebbero cominciare dalla scuola media». Si tratta della Sirani Vincenzo di Orzinuovi. Gli incaricati dovranno allontanare i piccioni e disinfestare e sanificare entrambi gli edifici per debellare le zecche Arga reflexus e l’acaro rosso. Una spesa di quasi 11 mila euro. «Non c’è nessun allarme per la presenza di questi insetti infestanti – precisa l’assessore all’Ambiente Matteo Gramignoli che sta seguendo la procedura di bonifica –: verranno attuati tutti gli accorgimenti del caso per fare in modo che l’attività didattica si svolga regolarmente e non ci siano problemi. Nell’area delle classi non c’è presenza di zecche e acari, segnalati invece nel sottotetto e nel vano ascensore. Ovviamente non ci sono nemmeno i piccioni. Tutte le verifiche sono state portate avanti dall’Azienda tutela della salute che ha competenza in merito e ha garantito che i locali dove si svolgono le lezioni sono in ordine».

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 400