Cerca

Eventi

Tutti gli appuntamenti

Eventi

PANDINO

Panettone day, Manfredini nel gotha dei pasticcieri

Il 39enne di Pandino ha partecipato alla finale del concorso al ristorante di Carlo Cracco, tra i giudici anche Iginio Massari

Francesco Pavesi

Email:

fpavesi@cremonaonline.it

14 Settembre 2019 - 07:51

Panettone day, Manfredini nel gotha dei pasticcieri

PANDINO (14 settembre 2019) - Non ha vinto, ma è stata comunque un’esperienza entusiasmante. L’occasione per conoscere il grande maestro pasticciere Iginio Massari e carpirne così qualche segreto, oltre che per incontrare lo chef Carlo Cracco. Alessio Manfredini, 39enne artigiano pandinese, continuatore della tradizione di famiglia che vanta un forno ben avviato, ha partecipato nei giorni scorsi alla finale nazionale del Panettone day, che si è tenuta al ristorante di Cracco, in galleria Vittorio Emanuele a Milano. Era stato selezionato prima dell’estate tra 500 pasticcieri di tutta Italia, entrando nel novero dei 15 finalisti nella categoria panettone classico. «Davvero una giornata emozionante, anche se non sono entrato nei primi cinque, sono molto soddisfatto di questa esperienza», ha raccontato Alessio al termine della prova. Oltre a Massari, a giudicare il suo panettone e quello degli altri colleghi, c’erano i pasticcieri Sal De Riso e Davide Comaschi, la speaker radiofonica e gourmande di Radio Deejay Marisa Passera e il vincitore dell’edizione 2018, Raffaele Romano

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 400