il network

Domenica 22 Settembre 2019

Altre notizie da questa sezione

Blog


SONCINO

Incendio doloso, marito e moglie spengono le fiamme

Scoperto appena in tempo l’incendio all’Oasi dei Pensionati, sono stati visti scappare due giovani

Incendio doloso, marito e moglie spengono le fiamme

SONCINO (13 settembre 2019) - Rogo sventato e tragedia evitata in una delle più suggestive e amate aree naturali del Parco Oglio Nord. Due residenti che stavano portando a spasso il cane hanno notato un principio d’incendio vicino ai gazebo dell’Oasi dei Pensionati e sono intervenuti appena in tempo per spegnere le fiamme, usando dei secchi d’acqua. Due giovani, nel mentre, sono stati visti fuggire in auto. Sul posto sono state trovate foglie secche e sterpaglie ammucchiati per far divampare il fuoco. Chiara l’intenzione dolosa. La segnalazione è già arrivata ai guardiaparco. «L’anno scorso gli incendi dolosi sono stati una decina – spiega il presidente dell’ente naturalistico Luigi Ferrari –. Il 2019 è stato più fortunato ma questo episodio fa capire come non si possa mai abbassare la guardia. Ora più controlli e in campo anche le fototrappole».

© RIPRODUZIONE RISERVATA DI TESTI, FOTO E VIDEO

12 Settembre 2019