Cerca

Eventi

Tutti gli appuntamenti

Eventi

CREMA

Monopattini senza regole

Il comandante dei vigili: 'Gli skate elettrici circolano ovunque, raggiungono i 20 all'ora e serve una disciplina, ma in mancanza di segnaletica specifica non è possibile fare osservare le norme'

Francesco Pavesi

Email:

fpavesi@cremonaonline.it

02 Settembre 2019 - 08:16

Monopattini senza regole

CREMA (2 settembre 2019) - «I nuovi monopattini elettrici? È caos». Non ricorre agli eufemismi il comandante della polizia locale Giuliano Semeraro, che ammette: «Circolano sui marciapiedi, ma non solo. E se ne vedono tanti anche a Crema, un po’ ovunque». Ma allo stato attuale, manca un regolamento comunale che disciplini la materia. «E comunque senza un’apposita segnaletica, che non mi risulta essere stata ancora definita, come faremmo a farlo rispettare?». Il responsabile dei vigili non fa mistero della potenziale pericolosità delle tavole a batteria, il cui numero è comunque difficile, se non impossibile, da stimare in città: «Possono anche raggiungere una velocità massima di venti chilometri orari. E già abbiamo constatato i rischi della promiscuità, nel caso di ciclisti e pedoni, lungo i percorsi protetti». Insomma, sulle ciclabili, dove gli impatti sono tutt’altro che infrequenti, sebbene ad andature ben più ridotte.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • Aletti.renzo

    02 Settembre 2019 - 13:08

    Mi chiedo una cosa: ma prima di autorizzare la messa su strada di mezzi, non vale la pena di creare le regole/strutture che li disciplinano? No....prima si mette su strada e poi si corre ai ripari, chiaramente non in maniera organica. Risultato? Caos assoluto!

    Report

    Rispondi