Cerca

Eventi

Tutti gli appuntamenti

Eventi

CREMA

Mancano le strisce pedonali, la mappa del rischio

Molti gli incroci sprovvisti degli attraversamenti e diventa pericoloso attraversarli. In alcuni casi sono stati coperti dal nuovo asfalto e mai ripristinati, in altri mai esistiti

Cinzia Franciò

Email:

cfrancio@laprovinciacr.it

25 Agosto 2019 - 07:51

Mancano le strisce pedonali

La zona di Borgo San Pietro

CREMA (25 agosto 2019) - La mappa del rischio, per pedoni e ciclisti. In centro, ma anche nei quartieri: sono molteplici i punti della città in cui la segnaletica orizzontale lascia a desiderare. Strisce pedonali cancellate o poco visibili. L’usura del tempo, certo, ma ci sono anche ritardi nell’effettuare lavori di ordinaria manutenzione. In alcuni casi, però, la responsabilità è di progressivi interventi non dipendenti dal Comune che hanno interessato i sotto servizi (gas, luce, acqua, reti telefoniche), con il conseguente scavo e successivo rifacimento dell’asfalto. Il tutto coprendo però le zebre, senza dunque che si sia proceduto a tracciarle di nuovo. C’è poi il caso delle asfaltature di vie per intero o in parte. In quelle occasioni, il Comune prevede il ripristino delle strisce orizzontali: non sempre questo viene realizzato a stretto giro di posta, con la conseguenza che per settimane le strade restano senza tracciatura. A fare le spese di queste situazioni sono soprattutto i pedoni e i ciclisti.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 400