Cerca

Eventi

Tutti gli appuntamenti

Eventi

CREMA

Auto per 100 mila euro, ma non paga le rate: denunciato

Carro attrezzi e due berline trovate nell'area di un ignaro autosalonista. Nei guai il rappresentante legale di una cooperativa cremasca

Daniele Duchi

Email:

dduchi@laprovinciacr.it

20 Agosto 2019 - 16:45

Auto per 100 mila euro, ma non paga le rate: denunciato

Due agenti della polstrada accanto al carro attrezzi e alle due vetture Mercedes

CREMA (20 agosto 2019) - Saldate poche rate del finanziamento, di quelle berline Mercedes, ma anche del carro attrezzi della stessa marca, si erano perse le tracce. Almeno sino all’altro giorno, quando gli agenti del distaccamento cittadino della polstrada hanno controllato l’esposizione di un rivenditore di auto usate della cintura cittadina. E qui hanno scoperto le due vetture ed l’autocarro. Il titolare dell’autosalone, ignaro del fatto che non fossero state pagate completamente, aveva accettato di ospitarle, in attesa di acquirenti. Per lui, quindi, solo una contravvenzione da un migliaio di euro; mentre il legale rappresentante della cooperativa comasca, che avrebbe dovuto estinguere le rate, è stato denunciato a piede libero. Per lui, l’ipotesi di reato è l’appropriazione indebita dei veicoli. A ricostruire le fasi del controllo, culminato con il recupero dei tre veicoli, il cui valore complessivo si aggira attorno ai 100 mila euro, è stato l’ispettore Mario Crotti.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 400