Cerca

Eventi

Tutti gli appuntamenti

Eventi

CREMA

Ospedale, chiuso l’ingresso alla palazzina dei reparti

Cantiere per abbattere una parete in vetro

Cinzia Franciò

Email:

cfrancio@laprovinciacr.it

30 Luglio 2019 - 21:15

Ospedale, chiuso l’ingresso alla palazzina dei reparti

CREMA (30 luglio 2019) - Almeno sino a venerdì rimarrà chiuso l’ingresso principale alla palazzina centrale dell’ospedale Maggiore. Il motivo è un cantiere all’interno del monoblocco. I lavori interessano il vecchio corridoio del piano terra, separato dall’atrio da una parete a vetri. Questa barriera va demolita, per creare un ambiente unico e per ragioni di sicurezza. In caso di incendio o comunque di evacuazione, le ridotte dimensioni del passaggio non lo rendono adeguato come via di fuga. Per questa ragione i vertici dell’Azienda socio sanitaria territoriale hanno deciso di eliminare il corridoio unendolo con il resto dell’atrio di ingresso. Impossibile, però, svolgere i lavori in sicurezza senza chiudere l’accesso principale. Da oggi, dunque, chi deve recarsi nella palazzina centrale, che ospita la gran parte dei reparti, è obbligato a utilizzare l’ingresso laterale sulla destra dell’edificio. Si tratta dell’accesso del vecchio pronto soccorso, che oggi porta nel corridoio che conduce agli ascensori per il reparto di pediatria, ad alcuni ambulatori e all’accettazione. Da questa entrata si possono poi raggiungere tutti i piani dell’edificio. Un largo giro ben segnalato da cartelli e indicazioni sistemate dal personale nei giorni scorsi. Disagi che dovrebbero essere concentrati in questi pochi giorni. Già per fine settimana tutto dovrebbe infatti tornare all’origine, con la riapertura dell’ingresso principale.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 400