Cerca

Eventi

Tutti gli appuntamenti

Eventi

CREMA

Adam e Ramy sono italiani

il sindaco Stefania Bonaldi ha ufficializzato il conferimento della cittadinanza italiana ai due studenti delle scuole medie Vailati

Cinzia Franciò

Email:

cfrancio@laprovinciacr.it

27 Luglio 2019 - 10:14

 Ramy e Adam sono italiani

CREMA (27 luglio 2019) - Ramy e Adam sono italiani: 《Lo eravate già nei nostri cuori, anche senza un pezzo di carta, ma mettere nero su bianco serve ad attribuire diritti e doveri necessari. Amate questa Italia e sappiate proteggerla come si fa con una madre. Questa mattina, il sindaco Stefania Bonaldi - alla presenza del prefetto Vito Danilo Gagliardi e dei delegati del questore e dell'Arma dei carabinieri - ha ufficializzato il conferimento della cittadinanza italiana ai due studenti delle scuole medie Vailati, di origine egiziana e marocchina, che nel marzo scorso hanno contribuito a sventare la tentata strage ad opera del conducente dell'autobus, che avrebbe dovuto accompagnarli dalla palestra a scuola. Insieme ad altri 49 compagni si sono salvati dal sequestro e dal rogo del mezzo, all'altezza di San Donato Milanese. Grazie alla prontezza di riflessi e al lavoro di squadra dei ragazzi, che sono riusciti a chiamare le forze dell'ordine, la strage è stata evitata. Ora, con la Costituzione in mano, Ramy e Adam sono italiani. Potranno costruirsi un futuro in cui"andare a trovare la zia in America non sarà più un problema. E nemmeno ambire a diventare un carabiniere".

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 400