il network

Venerdì 23 Agosto 2019

Altre notizie da questa sezione

Blog


SONCINO

Ucciso a Istanbul. Ora il primo Memorial Fiori

Domani in filanda gli amici del ragazzo assassinato ricorderanno i momenti passati insieme

Ucciso a Istanbul. Ora il primo Memorial Fiori

Alessandro Fiori e il consolato italiano a Istanbul

SONCINO (15 maggio 2019) - A più di un anno dai funerali di Alessandro Fiori, il giovane manager del borgo assassinato da un killer misterioso a Istanbul, le istituzioni turche sembrano essersi dimenticate del ragazzo ma non i suoi amici che, domani sera, si troveranno in filanda per una serata di ricordo. Serata per Alessandro, questo il nome dell’evento organizzato da Giuseppe Fanottoli, Paola Grazioli e Roberta Donida, è il primo memorial dedicato a Fiori. Un gesto semplice ma forte e simbolico. Nessuna pompa magna, musica, spettacoli o concerti ma solo gli amici e la scrittura. Solo lettere e commozione, un ricordo rispettoso e silenzioso anche considerando il fatto che, a oggi, la morte di un amico provoca tanto dolore, mancando sia il nome dell’assassino che il movente e l’arma del delitto. L’appuntamento è domani per tre ore, dalle 20 alle 23 in filanda.

© RIPRODUZIONE RISERVATA DI TESTI, FOTO E VIDEO

14 Maggio 2019