Cerca

Eventi

Tutti gli appuntamenti

Eventi

CAPPELLA CANTONE

Area industriale sempre più discarica abusiva

Degrado e incuria nei piazzali del mai decollato Consorzio intercomunale

Francesco Pavesi

Email:

fpavesi@cremonaonline.it

15 Febbraio 2019 - 08:02

RUDO

CAPPELLA CANTONE - Sempre più discarica a cielo aperto, sempre più sinonimo di degrado e abbandono. Nei piazzali deserti e abbandonati del Cise, il mai decollato Consorzio intercomunale per lo sviluppo economico, la presenza di rifiuti non è una novità, solo che negli ultimi tempi, oltre ai cumuli ‘storici’ formati e mai rimossi di fronte all'unico capannone ancora esistente, ne sono spuntati altri due, se possibile di dimensioni ancora maggiori.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • kgraffittarok

    15 Febbraio 2019 - 10:20

    Aggiungo : chi deve controllare queste aree abbandonate ? spesso si vedono movimenti strani di macchine dentro quell'area. chi ha fatto il danno deve ripagare.

    Report

    Rispondi

  • kgraffittarok

    15 Febbraio 2019 - 10:18

    una cosa che non capisco: chi dobbiamo ringraziare per questo fallimento? ma soprattutto chi sta pagando i debiti? chi deve rimettere tutto a posto come era prima? chi risponde alle mie domande?????

    Report

    Rispondi