Cerca

Eventi

Tutti gli appuntamenti

Eventi

SONCINO

Allarme e panico a scuola, venti studenti intossicati

Una ragazzina, pare fortuitamente, ha spruzzato uno spray urticante al peperoncino

Daniele Duchi

Email:

dduchi@laprovinciacr.it

10 Dicembre 2018 - 14:52

Allarme e panico a scuola, 20 studenti intossicati

SONCINO - Uno sfortunato incidente o un preoccupante caso di emulazione, saranno i carabinieri a chiarirlo nelle prossime ore. Quel che è certo è che lunedì 10 intorno alle 13 nella scuola per chef di InChiostro, ex Santa Maria, una studentessa di 14 anni ha spruzzato uno spray urticante e la nube ha avvolto i 20 compagni di classe che erano ancora in aula. Panico e sirene spiegate, ma alla fine anche i cinque ragazzi che hanno accusato i sintomi più preoccupanti, con bruciori e dolore agli occhi, sono stati medicati sul posto senza finire in ospedale. Ad allarmare l’opinione pubblica tanto quanto le forze dell’ordine sono le similitudini con i tragici fatti di Ancona dove, sempre a causa di una ‘spruzzata di peperoncino’ sei persone hanno perso la vita fuggendo da una discoteca e rimanendo travolte dalla folla.


 

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 400