Cerca

Eventi

Tutti gli appuntamenti

Eventi

PANDINO. PLATEATICO

Baristi furiosi: «A noi costa 25 volte più del Pd»

«Paghiamo un euro al metro quadrato per i mercatini serali della Pro loco quando ci risulta che per la festa il partito versi solamente 4 centesimi al giorno»

Fabio Guerreschi

Email:

fguerreschi@laprovinciacr.it

04 Luglio 2018 - 07:41

Baristi furiosi: «A noi  costa 25 volte più del Pd»

PANDINO - Un metro quadro di suolo pubblico, al proprietario di un locale o negozio che voglia partecipare ai mercatini serali targati Pro loco, in corso in queste settimane, costa 25 centesimi per sei ore ovvero un euro al giorno. Il Pd per lo stesso spazio nell’arena esterna del castello, in occasione della kermesse d’agosto, sostiene una spesa di 4 centesimi al giorno.

A gridare allo scandalo sono alcuni esercenti. Non vogliono uscire allo scoperto in prima persona, ma hanno fatto i conti, basandosi sul regolamento comunale. «In occasione delle serate dei mercatini, occupando parte di una piazza o di una via, ci troviamo a dover sborsare un euro per ogni metro quadrato. L’utilizzo dell’intera arena esterna del castello, uno spazio di 6mila metri quadrati, per 14 giorni di festa, più le giornate di montaggio e smontaggio, costa al Pd 4 centesimi di euro al metro quadrato ogni 24 ore. Davvero complimenti al Comune per la disparità di trattamento».

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • gianpaolo.filipponi44

    09 Luglio 2018 - 14:08

    La festa del PD è sostenuta da volontari del partito, i quali non percepiscono nulla, gli introiti vanno al PD provinciale per sostenere le spese correnti. Viceversa gli introiti della lega (50 milioni di €) sono spariti finiti chissà dove. La stessa deve rifondere allo stato gli illeciti guadagni. Alla faccia di lega onesta e Roma ladrona. O al contrario ?

    Report

    Rispondi