Cerca

Eventi

Tutti gli appuntamenti

Eventi

CREMA

Raid notturno alla Cgil, lasciati volantini a sfondo razzista e omofobo

Colpite in contemporanea le sedi di Mantova, Bologna, Reggio Emilia, Modena, Treviso e Laives (Alto Adige)

Cinzia Franciò

Email:

cfrancio@laprovinciacr.it

22 Giugno 2018 - 18:40

Raid notturno contro la Cgil

CREMA - Raid notturno anche alla sede di Crema della Cgil in via Carlo Urbino (le altre colpite in contemporanea sono quelle di Mantova, Bologna, Reggio Emilia, Modena, Treviso e Laives, in Alto Adige), dove sono stati fatti trovare striscioni e volantini firmati da www.progettonazionale.it. Tutti diretti contro il sindacato e il suo segretario generale, Susanna Camusso. Frasi e immagini a sfondo razzista, omofobo e fascista.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • themitch

    23 Giugno 2018 - 07:39

    A parte il gesto, effettivamente i sindacati in generale non fanno più nulla per i lavoratori

    Report

    Rispondi

  • gianpaolo.filipponi44

    22 Giugno 2018 - 20:19

    PRATICAMENTE IL NUOVO FASCISMO CHE, PURTROPPO SALVINI STA : sdoganado tutto e tutti. MEDITATE GENTE, MEDITATE PRIMA DI FINIRE DALLA PADELLA ALLA BRACE

    Report

    Rispondi

  • gianpaolo.filipponi44

    22 Giugno 2018 - 20:19

    PRATICAMENTE IL NUOVO FASCISMO CHE, PURTROPPO SALVINI STA : sdoganado tutto e tutti. MEDITATE GENTE, MEDITATE PRIMA DI FINIRE DALLA PADELLA ALLA BRACE

    Report

    Rispondi