Cerca

Eventi

Tutti gli appuntamenti

Eventi

OFFANENGO

Truffa online, denunciato un 59enne di Trento

L'uomo ha incassato 300 euro di anticipo per un impianto di condizionamento senza però consegnarlo

Daniele Duchi

Email:

dduchi@laprovinciacr.it

30 Maggio 2018 - 18:01

Truffa online, denunciato un 59enne di Trento

Una pattuglia dei carabinieri di Romanengo

OFFANENGO - Con l'approssimarsi della stagione calda, ha pensato di installare in casa un impianto di condizionamento dell'aria. Così è andato a vedere le offerte on line ed ha trovato quello che faceva al caso suo, pagando 300 euro in anticipo. Ma ad un residente di Offanengo la merce non è più arrivata, così ha cercato invano di contattare il venditore mentre l'annuncio ingannatore era stato tolto ed offuscato dal web. A quel punto, la vittima della truffa decideva di rivolgersi ai carabinieri di Romanengo che, grazie a mirate indagini, sono riusciti in breve tempo ad identificare il truffatore, un 59enne di Trento, disoccupato, con pregiudizi penali specifici, il quale veniva deferito per truffa alla Procura della Repubblica di Cremona. La vittima potrà quindi intentare un'azione risarcitoria nei suoi riguardi, mentre il truffatore dovrà rispondere alla giustizia. L’invito che viene rivolto dalle forze dell'ordine è quello di fare attenzione alle insidie che internet nasconde, evitando di pagare con mezzi che non permettono il risarcimento del danno e verificando i requisiti del venditore anche attraverso le recensioni di altri acquirenti.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 400