Cerca

Eventi

Tutti gli appuntamenti

Eventi

BAGNOLO CREMASCO

Molosso aggredisce cagnolino e padrona

La donna ha trovato rifugio in un negozio di via Mazzini: nessuno è rimasto ferito

Cinzia Franciò

Email:

cfrancio@laprovinciacr.it

22 Gennaio 2018 - 07:46

Molosso aggredisce cagnolino e padrona

Un pitbull in una foto d'archivio

BAGNOLO CREMASCO - Un molosso incustodito aggredisce una donna a spasso con il suo cane, seminando il panico e accendendo le polemiche. Protagonista della vicenda è una bagnolese che venerdì pomeriggio ha dovuto fare i conti con un cane aggressivo mentre era a passeggio con il suo piccolo meticcio. «Erano circa le 17.30 e mia madre si trovava in via Mazzini con il cane al guinzaglio quando, da una strada vicina, è comparso un grosso molosso, credo di razza pitbull, che si è scagliato contro di loro prima ancora che lei si accorgesse delle sue intenzioni – ha raccontato la figlia –. Era rabbioso e tentava di mordere sia mia madre sia il mio cane». La donna, ha cercato di mettere in sicurezza il suo ‘cagnolino’, schivando a più riprese l’attacco del pitbull e chiedendo aiuto a gran voce. «A poca distanza c’erano degli uomini che, vedendo la scena non l’hanno nemmeno aiutata, lasciandola in preda alla furia di quell’animale – ha proseguito la figlia –. Fortunatamente, dopo diversi minuti, è intervenuta una commerciante che è riuscita a fare entrare mia madre nel suo negozio, mettendola in sicurezza». A quel punto, però, è arrivato in via Mazzini anche il proprietario del pitbull. «L’uomo si è giustificato dicendo che gli era accidentalmente scappato e che comunque non era accaduto nulla di grave. Vista la situazione, però, sono stati chiamati i carabinieri. Mia madre è ancora molto scossa per l’accaduto, non ha riportato ferite ma è stato un episodio davvero terribile, per il quale abbiamo sporto denuncia».

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • kgraffittarok

    22 Gennaio 2018 - 10:31

    I MOLOSSI DEVONO AVERE LA MUSEROLA. PER LEGGE. MULTARE I PROPRETARI CHE NON LO FANNO. E SALATAMENTE.

    Report

    Rispondi

  • vania.1306

    22 Gennaio 2018 - 10:04

    Tentava di mordere? Probabilmente abbaiava solamente perchè se voleva mordere lo avrebbe fatto! Basta discriminare i pitbull! Sono cani dolcissimi

    Report

    Rispondi

  • anellitoto

    22 Gennaio 2018 - 08:38

    Ti ritrovi un pitbull che ti vuole sbranare o te ne da l'impressione ? E cosa c'è di male ? Quante esagerazioni ,dal momento che questo tipo di cane non ha mai creato problemi . Tutta colpa degli umani che non capiscono la delicatissima sensibilità di questi miti animaletti .

    Report

    Rispondi