Cerca

Eventi

Tutti gli appuntamenti

Eventi

CREMA

Allerta per l'epatite A, già nove ricoveri in cinque mesi

Preoccupante incremento dei casi: nel l 2016, al Maggiore, non era stato trattato alcun paziente con l’infezione

Francesco Pavesi

Email:

fpavesi@cremonaonline.it

21 Maggio 2017 - 09:03

Ospedale, tempi d'attesa: Crema batte Cremona

L'ospedale Maggiore di Crema

CREMA - Nove casi dall’inizio dell’anno, di cui cinque negli ultimi 60 giorni. E’ allerta per l’epatite A all’ospedale Maggiore. «In effetti stiamo assistendo ad una ricomparsa della malattia, dopo un 2016 in cui non avevano avuto alcun paziente nei nostri reparti», conferma Roberto Sfogliarini, responsabile della direzione medica di presidio dell’Azienda socio sanitaria territoriale. Un fenomeno che dovrà essere approfondito, anche per capire se ci sia un focolaio del virus nel territorio cremasco e valutare eventuali vaccinazioni, già praticate sui pazienti ricoverati al Maggiore. Della fase di monitoraggio sull’intera area cremasca di occupa l’Azienda tutela della salute Val Padana. 

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 400