Cerca

Eventi

Tutti gli appuntamenti

Eventi

CREMA

Auto davanti al passo carraio: indispettito buca una gomma

Ripreso dalle telecamere, un pensionato di 59 anni di Crema è stato denunciato

Francesco Pavesi

Email:

fpavesi@cremonaonline.it

22 Aprile 2017 - 12:26

Auto davanti al passo carraio: indispettito buca una gomma

CREMA - Indispettito dal fatto che un'auto parcheggiata gli ostruisse il passo carraio, prende un attrezzo e buca la gomma. L'intera azione è stata ripresa da una telecamera di videosorveglianza e un 59enne di Crema è stato denunciato.

La vicenda prende le mosse dalla denuncia presentata ai carabinieri da parte di una donna di Ripalta Cremasca. La signora, che fa le pulizie all'interno del palazzo vescovile, parcheggia abitualmente in cortile adiacente la curia e alcuni giorni fa aveva trovato lo pneumatico forato. La donna, partita senza rendersi conto della foratura, aveva anche percorso alcuni metri rovinando il cerchione dell'auto. Un danno, come stabilito dal gommista, superiore ai 500 euro.

I carabinieri, acquisita la denuncia, hanno analizzato le immagini delle telecamere posizionate in zona e hanno potuto osservare l'uomo avvicinarsi all'auto della donna, piegarsi e allontanarsi. I militari, raccogliendo testimonianza, sono infine riusciti a risalire all'identità del vandalo. Messo di fronte all’evidenza, il 59 enne di Crema, pensionato, ha raccontato di aver compiuto il gesto poiché in quel frangente era rimasto indispettito dal fatto che il veicolo gli bloccasse il passo carraio.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • francescopiazza999

    28 Aprile 2017 - 11:17

    Francamente mi dispiace lo abbiano pizzicato...

    Report

    Rispondi

  • rasgharib

    24 Aprile 2017 - 10:59

    basta chiamare vigili e carro attrezzi....

    Report

    Rispondi

  • Aletti.renzo

    22 Aprile 2017 - 14:50

    Effettivamente da un fastidio enorme avere un veicolo che ti impedisce di entrare o uscire e la cosa non è poi così rara, a me ieri per esempio. Purtroppo spesso scappa la pazienza e dalla ragione si passa al torto.... E quasi sempre non si riesce a far valere i propri diritti. Il guaio è che chi parcheggia spesso come arriva si ferma, sopra le righe, davanti ad un passo carrabile, non si preoccupa dell'"altro" esiste solo "lui"!

    Report

    Rispondi