Cerca

Eventi

Tutti gli appuntamenti

Eventi

CREMA

Rogo allo scalo merci, nei filmati le immagini di due giovani

La polizia al lavoro sulle riprese effettuate dalle telecamere della videosorveglianza nella notte di sabato 1 aprile. Il comandante dei vigili Semeraro assicura: ‘Controlli durante i turni serali delle nostre pattuglie’

Cinzia Franciò

Email:

cfrancio@laprovinciacr.it

06 Aprile 2017 - 07:47

Rogo allo scalo merci, nei filmati le immagini di due giovani

CREMA - Le immagini della videosorveglianza comunale vengono in aiuto alle indagini, sull’ultimo e più grave raid vandalico alla stazione ferroviaria. Si stringe il cerchio attorno a chi, nella notte a cavallo tra sabato 1 e domenica 2 aprile, ha accatastato traversine in plastica accanto ad un piccolo deposito di bombole del gas, nell’area dello scalo merci. Appiccando quindi le fiamme. Fortunatamente, di gpl — in quei contenitori — non vi era più traccia: erano stati stoccati lì, proprio perché esauriti. Ma per domare il rogo, si è comunque reso necessario l’intervento di una squadra dei vigili del fuoco. «Nei filmati acquisiti — si limita a confermare il vicequestore Daniel Segre — si vedono transitare due persone...». Due giovani, per l’esattezza. Ed è su quelle immagini che stanno lavorando gli investigatori della squadra anticrimine del commissariato di polizia, nel tentativo di risolvere il caso. Il comandante della polizia locale, Giuliano Semeraro, assicura che la stazione rientra ormai tra le aree monitorate con maggiore attenzione dalle pattuglie, durante i turni serali di servizio.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 400