Cerca

Eventi

Tutti gli appuntamenti

Eventi

SPINO D'ADDA

Trovato in acque francesi il corpo di Luigi Deriu

Si è chiuso nel modo più tragico il giallo sulla scomparsa dell'autotrasportatore 47enne sparito dal traghetto Golfo Aranci-Livorno

Daniele Duchi

Email:

dduchi@laprovinciacr.it

04 Aprile 2017 - 08:26

Trovato in acque francesi il corpo di Luigi Deriu

Il traghetto Corsica Victoria

SPINO D'ADDA - Si è chiuso nel modo più tragico il giallo sulla scomparsa di Luigi Deriu, l'autotrasportatore 47enne  sparito il primo marzo scorso durante la traversata tra la Sardegna e la Toscana. Il suo cadavere è stato ritrovato il 19 marzo scorso in acque francesi, e più precisamente al largo di Porto Vecchio. Gli investigatori sono risaliti all'identità dell'uomo grazie all'abbigliamento e soprattutto attraverso la fede nuziale sotto alla quale era incisa una dedica. Del ritrovamento del cadavere, oltre alla Capitaneria di porto di Livorno sono stati informati anche i carabinieri di Spino D'Adda dove l'uomo risiedeva.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 400