Cerca

Eventi

Tutti gli appuntamenti

Eventi

SPINO D'ADDA

Nuovo ponte della Paullese, si allungano i tempi per il cantiere

Se ne riparlerà a fine 2017, la Provincia deve aspettare l’ok del Comitato programmazione economica

Cinzia Franciò

Email:

cfrancio@laprovinciacr.it

10 Novembre 2016 - 08:31

Nuovo ponte della Paullese, si allungano i tempi per il cantiere

Nelle foto il ponte come appare oggi e l'elaborazione al computer

SPINO D'ADDA - E’ l’ultimo ostacolo prima dell’avvio della gara d’appalto per il raddoppio in alveo del ponte della Paullese sul fiume Adda, a Spino. C’è da attendere il sì del Comitato interministeriale di programmazione economica, per dare il via all’iter dell’opera già finanziata con 16,5 milioni di euro. E il passaggio tecnico-burocratico allunga e non di poco i tempi. «Prima della fine del 2017 — ha spiegato  il vicesindaco di Spino Enzo Galbiati, reduce da un incontro sul tema in Provincia — difficilmente verrà appaltata l’opera». Uno slittamento in avanti di almeno sei mesi, rispetto a quanto previsto. «D’altronde l’ultima parola spetta al Cipe — assicura Glabiati —: i tecnici di Provincia e Regione si incontreranno a breve per predisporre la documentazione da inviare a Roma».

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 400