Cerca

Eventi

Tutti gli appuntamenti

Eventi

MONTE CREMASCO

Ubriaco prende a schiaffi la moglie che vuole impedirgli di guidare

Il fatto nel parcheggio di una discoteca: l'uomo è stato denunciato per ubriachezza molesta. Per ora la donna non ha presentato querela

Cinzia Franciò

Email:

cfrancio@laprovinciacr.it

10 Ottobre 2016 - 11:17

Ubriaco prende a schiaffi la moglie che vuole impedirgli di guidare

Un controllo dei carabinieri

MONTE CREMASCO - Nella notte di domenica 9 ottobre verso le ore 2, i carabinieri dell’Aliquota Radiomobile sono intervenuti presso una discoteca cremasca poiché un uomo stava picchiando la moglie nel parcheggio del locale.

Sul posto è stata inviata una pattuglia della radiomobile. La donna, nel frattempo, però, si era allontanata con un taxi mentre il marito era tenuto a bada dai buttafuori della discoteca. I carabinieri hanno accertato che i due coniugi, di origine romena, dimoranti a Monte Cremasco erano poco prima usciti dal locale ma il marito, palesemente ubriaco, voleva comunque guidare l’auto tant’è che al rifiuto della moglie di dargli le chiavi, aveva reagito violentemente colpendola al volto con schiaffi.

Raggiunta la vittima a casa, la donna ha dichiarato di non voler ricorrere alle cure mediche né denunciare l’accaduto asserendo che era la prima volta che ciò accadeva.

R.T. 34 enne romeno, autista, dimorante a Monte Cremasco, è stato denunciato per ubriachezza molesta e diffidato a mantenere un comportamento più consono alle leggi, in attesa della formalizzazione della denuncia-querela da parte della moglie.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • anellitoto

    11 Ottobre 2016 - 08:37

    Romeno ( autista ) ubriaco che picchia la moglie . Che strano !

    Report

    Rispondi