Cerca

Eventi

Tutti gli appuntamenti

Eventi

CREMA

Azzannato alle orecchie, violenza a Porta Serio

Marocchino portato in ospedale dopo una lite sfociata in aggressione nel parco

Francesco Pavesi

Email:

fpavesi@cremonaonline.it

07 Settembre 2016 - 09:28

Azzannato alle orecchie, violenza a Porta Serio

CREMA - La polizia locale e in particolare gli agenti del pronto intervento stanno ancora cercando di fare luce sull’episodio, ma le ferite riportate dal trentenne marocchino, soccorso ai giardini di Porta Serio, parlano chiaro. «Lui — rivela il comandante Giuliano Semeraro (i vigili sono intervenuti insieme ai carabinieri) — ha spiegato d’essersele procurate cadendo, ma si tratta di lesioni compatibili con morsi ad entrambi i padiglioni auricolari, oltre ad abrasioni ad un ginocchio». Lo straniero, che non aveva con sè documenti, è stato trasferito in ambulanza al pronto soccorso di largo Dessena, dove verrà giudicato guaribile in pochi giorni. «L’ipotesi più verosimile? La lite, quasi sicuramente fra connazionali», ammette il capo dei vigili. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA DI TESTI E FOTO

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 400