Cerca

Eventi

Tutti gli appuntamenti

Eventi

CREMA

Migranti, nonna Agostina 'adotta' Ibrahima e Fode

La centenaria dei Sabbioni ha voluto conoscere le storie dei due senegalesi e ne è nato un reciproco affetto

Francesco Pavesi

Email:

fpavesi@cremonaonline.it

19 Agosto 2016 - 09:02

Migranti,  nonna Agostina 'adotta' Ibrahima e Fode

CREMA - Una nonna adottiva. La realtà dell’immigrazione e dell’integrazione dei profughi in terra cremasca passa anche da storie come quella di Ibrahima Balde e Fode Toure e della loro nuova famiglia nel quartiere Sabbioni. Una storia che, in questo caso, non si caratterizza per rifiuto e tensioni e intreccia la vita di migranti dei due ragazzi senegalesi ospiti di cooperative cittadine, con quella della donna più longeva dei Sabbioni.

Agostina Spinelli, 101 anni a settembre, ha voluto quest’incontro qualche giorno fa, chiedendo al parroco fra Giuseppe Fornoni di poter realizzare il suo desiderio di conoscere alcuni dei ragazzi senegalesi che ormai fanno parte del gruppo parrocchiale e dell’oratorio.

In occasione delle giornate di festa per il patrono San Lorenzo, fra Giuseppe ha portato a casa di Agostina i due ragazzi. «Lì, davanti a un caffè si sono scambiati esperienze e racconti di quel che le loro vite hanno reciprocamente da dare all’altro», spiega il parroco. Un caffè che andrà moltiplicandosi in queste settimane. «I ragazzi si sono da subito affezionati ad Agostina — ribadisce Fornoni — e hanno già espresso la volontà di tornare a trovarla regolarmente, come parte del gruppo che si occupa di questo aspetto in parrocchia. Una sorta di nonna adottata».

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • 484

    20 Agosto 2016 - 11:07

    come raggirare una vecchietta

    Report

    Rispondi

  • gianpaolo.filipponi44

    19 Agosto 2016 - 10:54

    Finalmente il VS giornale pubblica notizie distensive e concilianti. Bene! noto che, oltre alle varie critiche (gratuite), le vs iniziative sono rivolte anche ad episodi educativi, moralmente e socialmente lodevoli. Grazie e continuate così, che i vs lettori vi daranno merito. Esclusi quelli razzisti e xenofobi, a cui piace mostrare bambole gonfiabili.

    Report

    Rispondi

    • lakota65

      20 Agosto 2016 - 16:29

      Devi stare proprio male....

      Report

      Rispondi

      • 484

        21 Agosto 2016 - 12:01

        io sto bene ...la mente umana è un'enigma difficile da capire la tua si evidenzia per la scarsità

        Report

        Rispondi