Cerca

Eventi

Tutti gli appuntamenti

Eventi

CREMA

Anni di violenze sulla moglie, denunciato e allontanato da casa

Ripetute aggressioni e umiliazioni, l'uomo faceva pedinare la donna da alcuni famigliari

Francesco Pavesi

Email:

fpavesi@cremonaonline.it

08 Novembre 2014 - 13:10

Anni di violenze sulla moglie, denunciato e allontanato da casa

CREMA - Ripetute aggressioni alla moglie, pedinamenti condotti da famigliari e violenze di tipo psicologico. Un 35enne di origine romena, residente nel Cremasco, è stato denunciato per maltrattamenti ed è stata predisposta nei suoi confronti la misura dell'allontanamento dalla casa famigliare.

 

Le indagini condotte dagli uomini del commissariato di Crema hanno fatto emergere una storia di violenza e umiliazione che durava da anni. I.M., queste le iniziale del 35enne, ha sottoposto la moglie (di nazionalità differente rispetto a quella dell'aguzzino) a reiterate violenze psicologiche ed economiche che culminavano in aggressioni fisiche. Il romeno, inoltre, 'ingaggiava' alcuni famigliari per far seguire la moglie. Il gip di Cremona, sulla base di tali evidenze ha disposto l'allontanamento dell'uomo della casa familiare con l’obbligo di non avvicinarsi ai luoghi frequentati dalla donna, mantenendo una distanza di 500 metri.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA DI TESTI E FOTO

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 400