Cerca

Eventi

Tutti gli appuntamenti

Eventi

CREMA

Tecnici cremaschi, gita con brivido: il pullman in bilico sul tornante

Paura in Valmalenco quando l'autista del bus ha stretto troppo una curva a tre chilometri dalla diga di Campo Moro

Francesco Pavesi

Email:

fpavesi@cremonaonline.it

25 Ottobre 2014 - 17:36

Tecnici cremaschi, gita con brivido: il pullman in bilico sul tornante

CREMA - Visita alla centrale Enel di Campo Moro in alta Valmalenco con brivido per un gruppo di professionisti cremaschi, tutti tecnici. Giunto a tre chilometri dalla meta, il pullman su cui viaggiavano è rimasto in bilico su un tornante e alcuni dei partecipanti alla ‘spedizione’ hanno dovuto compiere a piedi gli ultimi tre chilometri, in attesa che una gru dei vigili del fuoco arrivasse sul posto per ‘liberare’ il mezzo. «È accaduto - racconta il geometra Giacomo Groppelli - che l’autista ha preso un tornante molto stretto, cosicché il fondo del pullman ha toccato l’asfalto e le ruote anteriori e posteriori sono rimaste sollevate». La visita rientrava nel programma collegato alla formazione continua, che impone l’aggiornamento periodico dei liberi professionisti ed è stata organizzata dal Collegio dei geometri di Cremona, in collaborazione con quello di Sondrio.


© RIPRODUZIONE RISERVATA DI TESTI E FOTO

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 400